Rapina in gioielleria: banditi mascherati da Hulk, un morto

Dramma a Frattamaggiore, il gioielliere reagisce e uccide un bandito

rapina in gioielleria banditi mascherati da hulk un morto

Un poliziotto libero dal servizio è intervenuto

Frattamaggiore.  

Finisce in tragedia la tentata rapina a una nota gioielleria di Frattamaggiore, in provincia di Napoli. E' accaduto questo pomeriggio lungo il Corso Durante, intorno alle ore 18.30. Il proprietario ha reagito sparando e uccidendo uno dei banditi, che hanno fatto irruzione con spaccata a bordo di due motorini. In quaatro, due dei quali con volto travisato da una maschera di Hulk, come riporta il portale on line de Il Mattino. E' accaduto nel centro dell'isola pedole affollata dal passeggio di famiglie, e cittadini in un sabato di festa, con tanti bambini mascherati per il Carnevale. Scene di panico tra la folla. Le persone hanno subito cercato di mettersi al sicuro, nel terrore collettivo del conflitto a fuoco. Coinvolti nella sparatoria, oltre ai rapinatori, anche un agente di polizia libero dal servizio, che è intervenuto per sventare il reato. L'uomo morto era di Caivano. Arrestato uno dei rapinatori. Due del commando sono albanesi. Il rapinatore ucciso si chiamava Raffaele O.. I poliziotti lo hanno trovato in possesso di una pistola a tamburo.

Siep