Sguardo e stile da Regina, ecco Angela Scavina nel giorno dei suoi 100 anni

Per lei due comunità in festa: Trevico e Vallata

Un giorno speciale

Trevico.  

Bella e sorridente più che mai nel giorno dei suoi 100 anni. Fede, semplicità e straordinaria simpatia. E’ il ritratto di Angela Scavina.

Un secolo di vita in perfetta forma, festeggiato a Vallata all’interno della casa Padre Vito Michele Di Netta come una regina, circondata dal calore di tutto il personale e degli altri ospiti presenti all’interno. “Sono felicissima e ringrazio il Signore che ha voluto farmi vivere così a lungo. Sono 100 anni? Non me ne ero nemmeno accorta. La verità è che sono stata sempre bene nella mia vita, non mi sono mai ammalata. Ho lavorato nei campi e la mia vita è stata sempre fatta di sacrifici.”

Due sindaci a festeggiarla, Nicolino Rossi del suo adorato paese Trevico e Giuseppe Leone di Vallata, comunità che la sta ospitando amorevolmente.

Entrambi si sono detti entusiasti di questo importante traguardo. Segno evidente che si vive ancora bene nelle aree interne. Anziani che rappresentano la memoria di una comunità, di cui i giovani dovrebbero far tesoro, apprendendo da loro tanti insegnamenti preziosi. Per Trevico è il secondo traguardo di longevità nell’arco di pochi giorni. E non è finita qui. Prossimi a raggiungere l’ambita meta dei 100 anni ve ne sono già altri due pronti a scaldare i motori.