Bimbo trasferito d'urgenza in eliambulanza da Ariano a Napoli

Sintomi da soffocamento, è in rianimazione al Santobono

Città in apprensione per le sorti del piccolo...

Ariano Irpino.  

Un bimbo di soli due anni di Ariano Irpino, è ricoverato in prognosi riservata nel reparto di rianimazione dell’ospedale Santobono di Napoli.

Il piccolo, in distress respiratorio, con sintomi da soffocamento,  avrebbe ingerito una noce e necessita di un delicato intervento chirurgico. E' stato intubato, stabilizzato dai sanitari del pronto soccorso dell'ospedale Frangipane e trasferito nella più attrezzata struttura partenopea. Una corsa contro il tempo che ha visto operare in sinergia pronto soccorso e pediatria. Al momento, la situazione appare fortunatamente sotto controllo e i medici sembrano essere fiduciosi.

Sul posto oltre alle forze dell'ordine, i vigili del fuoco del distaccamento di Ariano per garantire le operazioni di atterraggio e decollo dell'elicottero.

Preoccupazione comprensibile da parte degli arianesi nel vedere insolitamente a tarda sera l'elicottero del 118 in volo nei cieli di Ariano.