Maltempo, bufera sull'Irpinia: alberi caduti, coperture divelte e allagamenti

Più di 30 interventi dei vigili del fuoco nel capoluogo

Avella.  

Il maltempo continua a imperversare sull’Irpinia. L’allerta meteo, seppur declassata a gialla, è stata prorogata fino alle 12 di domani, mercoledì 23 novembre.

I vigili del fuoco di Avellino lavorano ancora per portare a termine tutte le richieste di soccorso che arrivano presso la  sala operativa di via Zigarelli.

Soltanto nel capoluogo più di 30 interventi, tra cui coperture divelte, comignoli pericolanti, lampioni caduti sulla sede stradale. Ad Avellino alberi caduti in via Roma e via Annarumma e in altre zone della città.

Paura a Mercogliano, il forte vento ha divelto la copertura in lamiera di una scuola elementare. Il plesso interessato è quello della frazione Torelli. I bambini si trovavano all'interno delle classi. Fortunatamente non ci sono state conseguenze

In provincia la zona più colpita è stata quella di Lioni e Montella.