La città pronta a sbocciare con Benevento città in fiore

Presentato l'evento e l'omonimo concorso alla sua prima edizione che coinvolgerà il centro città

la citta pronta a sbocciare con benevento citta in fiore
Benevento.  

Trasformare Benevento in un grande giardino multicolore e, contemporaneamente, aggiudicarsi l'ambito premio del migliore allestimento floreale.
Ci proverà 'Benevento città in fiore', contenitore culturale che presenta appuntamenti in programma dal 15 aprile al 30 settembre, e l'omonimo concorso alla sua prima edizione che sarà in programma, invece, dal 1 marzo al 30 agosto.
Per partecipare basterà addobbare finestre, balconi, vetrine e vicoli con fiori e piante e seguire le istruzioni del concorso riportate dal sito dell'evento (beneventocittainfiore.it).

 

Il tutto porta la firma della Rete delle Associazioni per la valorizzazione e promozione turistica di Benevento che conta numerosi gruppi: associazione Informagiovani; Fai, Futuridea, Verehia, Lilis Laboratorio per l’informatica libera sannita, C.A.A.T. Arte Ambiente e Territorio, Fiab Sannio in Bici, Aeroclub, Sannio Camper Club, G.A.B. Gruppo Astrofili, Sannio Report, Ladebh, Lipu, Arcadia, Modavi e Kinetta.

Il progetto organizzato e gestito dall’associazione Informagiovani in partenariato con la delegazione Fai di Benevento, in collaborazione con operatori commerciali, incentiva e valorizza gli aspetti estetici, ambientali e turistici della città di Benevento.

 

A patrocinare l'iniziativa Slow tourism campania, Confindustria sezione turismo, Rete Campus, l’Ordine degli architetti pianificatori, paesaggisti e conservatori, l’ordine dei dottori agronomi e dottori forestali e confcooperative Campania.

Un nutrito gruppo che ha presentato l'evento in un incontro in programma a Palazzo Paolo V.

“Un'idea – ha spiegato Patrizia Bonelli del Fai – mutuata da altre realtà che però sembra perfetta per Benevento e per la quale speriamo di coinvolgere quante più persone possibile”.

 

Con lo slogan “Contribuisci a valorizzare la tua città con i fiori”, attraverso il concorso verranno allestite le finestre, i balconi, i vicoli, le piazze e le attività commerciali del centro storico che, per tutto il periodo primaverile ed estivo, saranno i “profumati” protagonisti, grazie all’arte del decorare con fiori, dei suoi abitanti, che potranno usufruire delle detrazioni fiscali del 36% offerta dal Bonus Verde 2018 della Legge di Bilancio 2018.
La partecipazione al concorso è gratuita ed è aperta a tutti i residenti del centro storico di Benevento.
 

A spiegare nei dettagli il bando il project manager del concorso e dell'evento Pasquale Mazzone che ha chiarito come l'appuntamento punti non solo a vivere di vita propria ma anche a potenziare le manifestazioni che proprio in quel periodo dell'anno animano la città: dal Bct a Benevento Città Spettacolo.
Tre le categorie previste: finestre e balconi fioriti, vicoli e piazze fioriti, vetrine e attività imprenditoriali in fiore, oltre ad un premio speciale come migliore composizione floreale.

 

All'incontro presenti anche gli assessori alla Cultura e alle Attività Produttive del Comune di Benevento. Se Oberdan Picucci ha puntato sulla ricchezza dell'offerta turistica che l'amministrazione continua a favorire per la città il collega Luigi Ambrosone ha invece messo in evidenza il coinvolgimento delle attività commerciali con il prevedibile positivo riscontro.