Serie C, le campane pronte per la terza giornata nel girone C

Avellino, Juve Stabia, Turris e Paganese sono pronte a tornare in campo: caccia alla prima vittoria

serie c le campane pronte per la terza giornata nel girone c

Foto: lega-pro.com

Ad agitare le ore che precedono il calcio d'inizio di Avellino – Latina, in programma domani, alle 20,30, allo stadio “Partenio-Lombardi”, è arrivata la notizia della positività al Covid del direttore sportivo Salvatore Di Somma. L'esperto dirigente è asintomatico e, ovviamente, è stato immediatamente posto in isolamento. Il club biancoverde ha attivato tutte le procedure previste dal protocollo federale anti Coronavirus, con tamponi ogni 48 ore e dita incrociate nell'auspicio che vengano confermate le negatività per i restanti componenti del gruppo squadra. Sul fronte modulo e formazione, Braglia confermerà il 4-3-2-1 e tutti gli interpreti schierati dal primo minuto contro la Juve Stabia fatta eccezione per De Francesco, pronto a prendere il posto dello squalificato Aloi in cabina di regia. Ad inaugurare il quadro delle gare valide per la terza giornata del girone C di Serie C 2021/2022 ci penserà la Turris, attesa allo “Zaccheria” dal Foggia di Zeman. I corallini scenderanno in campo stasera, alle 20,30, con la feroce determinazione di cancellare la sconfitta casalinga con il Monopoli. Domani, alle 14,30, la Paganese inaugurerà la domenica di campionato delle campane affrontando il Catania dopo l'avvicendamento in panchina tra Di Napoli, esonerato, e Grassadonia, subentrato e tornato sullo scranno azzurrostellato. Alle 17,30 sarà la volta della Juve Stabia, attesa al “Razza” dalla Vibonese. Impegni diversi, stesso obiettivo: esultare per la prima vittoria.