Due persone gambizzate nella notte: è giallo

Trasportate al pronto soccorso di Aversa. A Frattaminore ritrovata in strada moto e pistola

due persone gambizzate nella notte e giallo
Aversa.  

Dicono di non conoscersi e di essere rimasti feriti durante due distinte rapine. Un racconto ora al vaglio dei carabinieri della Compagnia di Caserta che stanno indagando su due persone, entrambe arrivate la scorsa notte al pronto soccorso di Aversa con ferite d'arma da fuoco.

Entrambi, già noti alle forze dell'ordine, ascoltati dai militari, chiamati in piena notte dai medici, hanno però spiegato di non conoscersi e di essere finiti entrambi nel mirino di rapinatori armati che non avrebbero esitato a fare fuoco. Una ricostruzione che evidentemente non convince i militari che stanno indagando ed ascoltando una serie di persone. Al vaglio del Nucleo operativo anche il ritrovamento, sempre la scorsa notte a Frattaminore di una moto lasciata sull'asfalto. Durante il sopralluogo, a poca distanza, i carabinieri hanno anche rinvenuto e sequestrato una pistola Beretta calibro oltre ad una serie di bossoli esplosi e lasciati sull'asfalto.
Resta da capire se il ferimento dei due abbia a che fare con la moto e la pistola ritrovati nel territorio di Frattaminore. Entrambi i feriti sono stati raggiunti da colpi alle gambe e non sono in pericolo di vita.