Il gioco choc dei ragazzini: lanciarsi contro le auto in corsa

Sfidano la sorte confidando nella frenata dei conducenti: è allarme nel casertano

il gioco choc dei ragazzini lanciarsi contro le auto in corsa
Santa Maria Capua Vetere.  

Gettarsi contro le auto in transito, sperando nella frenata. Sarebbe questo l'ultimo gioco in voga tra i ragazzini, con diversi episodi denunciati nelle ultime ore nel casertano, gli ultimi nella serata di ieri a Santa Maria Capua Vetere. I ragazzi in una sfida idiota si butterebbero per strada andando contro le auto, sfidando la prontezza di riflessi dei conducenti e confidando in una frenata o in una sterzata. La segnalazione è arrivata anche attraverso alcune pagine social in cui gli utenti hanno raccontato l'accaduto, spiegando anche che il gioco va avanti ormai da diversi mesi, invitando gli automobilisti a fare molta attenzione.