Insegnanti ancora senza cattedra: è polemica

A 14 giorni dall'avvio del nuovo anno scolastico

insegnanti ancora senza cattedra e polemica

La denuncia...

"La lentezza della macchina burocratica del Miur continua a fare danni, e in Campania anche questa volta – come già accaduto in passato - a pagare sono centinaia di docenti vincitori di concorso Gm e delle Gae."

Così in una nota il responsabile delle politiche per il Sud di Forza Italia Severino Nappi.

"Insegnanti che dopo anni di precariato, alcuni addirittura ventennali, e a soli 14 giorni dall’inizio del nuovo anno scolastico non hanno ancora ricevuto l’assegnazione al ruolo per evidenti ritardi nello scorrimento delle graduatorie. E c’è chi si riempie la bocca di parole come “sburocratizzare” e “velocizzare le procedure”. Nella terra dei diritti negati, siamo ancora alla preistoria. Si dia immediata risposta”.