Medico per un giorno, si conclude progetto formativo

Per 1 su 3 esperienza decisiva nella scelta del percorso accademico

medico per un giorno si conclude progetto formativo

Medico per un giorno, si conclude progetto formativo per studenti delle scuole superiori napoletane: per 1 su 3 esperienza decisiva nella scelta del percorso accademico

Napoli.  

 

Tanti aspiranti medici di Napoli e provincia da oggi hanno le idee più chiare sul loro futuro, grazie a un percorso formativo di orientamento ‘sul campo’ che ha coinvolto gli studenti del IV e V anno di quattro Istituti Superiori sul territorio: si conclude il progetto Medico per un Giorno, promosso dalla Scuola di Medicina e Chirurgiadell’Università Federico II e realizzato con il sostegno di Fondazione Pfizer, che nell’ultimo anno scolastico ha trasferito i poliambulatori e una task force di medici nelle aule scolastiche, per coinvolgere i ragazzi in un’esperienza di real life che mostrasse loro cosa significa intraprendere la professione medica.

Un coinvolgimento reale e utile, come confermato dal questionario somministrato ai ragazzi al termine del percorso formativo: il 65% degli studenti coinvolti ha dichiarato di essere interessato a iscriversi al Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia. Nonostante 1 su 2 (45%) avesse già partecipato ad altri percorsi di orientamento, medico per un giorno si è rivelato decisivo per indirizzare la scelta del percorso accademico: prima di partecipare al progetto, infatti, il 34% non era sicuro di iscriversi a Medicina e Chirurgia e il 37% ammette che questa esperienza ha influito abbastanza sulla propria scelta.