Rapina alla Credem: è caccia all'uomo in Campania

Bottino da centomila euro

rapina alla credem e caccia all uomo in campania

I banditi sono, poi, fuggiti attraverso il sistema fognario.

Portici.  

Sono scappati dalle fogne  dopo aver messo a segno una rapina da centomila euro. Pistole in pugno e piano ben studiato sono entrati in azione a Portici. E' caccia all'uomo in tutto il Napoletano dopo una rapina alla Credem di piazza San Ciro. Gli uomini, tutti col viso coperto, si sono introdotti negli uffici dell’istituto bancario passando per la rete fognaria, e da lì hanno subito disarmato la guardia giurata. Poi sono passati a minacciare i clienti all’interno della banca e i clienti, costringendoli a consegnare tutto il denaro contante presente in agenzia. 

Il personale della banca è stato costretto, sotto minaccia, a consegnare quanto c'era in cassa: il bottino ammonta a circa centomila euro secondo le prime indiscrezioni. I banditi sono, poi, fuggiti attraverso il sistema fognario. 

Sul posto sono giuste alcune auto della polizia di Stato, che si è immediatamente messa alla ricerca degli uomini . La caccia ai banditi è scattata in tutta Portici. Ma le ricerche sono state estese a tutto il napoletano e regione intera. 

Siep