Giallo a Pozzuoli, trovato cadavere nella fabbrica dismessa

Un corpo in decomposizione è stato rinvenuto in un ex-capannone industriale

giallo a pozzuoli trovato cadavere nella fabbrica dismessa
Pozzuoli.  

È giallo a Pozzuoli per il ritrovamento di un cadavere in avanzato stato di decomposizione. Il corpo è stato ritrovato all’interno di uno dei capannoni abbandonati dello stabilimento Sofer, in via Fasano, tra Pozzuoli ed Arco Felice. 

Al momento non è stato possibile stabilirne l'identità della vittima. Bisognerà attendere l'esito dei primi esami per avere maggiori elementi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Pozzuoli ed il medico legale per i rilievi del caso. Presente anche il magistrato di turno. 

La zona del ritrovamento è una delle tante realtà industriali dismesse. La Sofer, azienda che produceva materiale rotabile ferroviario e autobus, chiuse i battenti nel 2003, dopo una lunga crisi iniziata negli anni 90. La struttura industriale si estende su una fascia di costa considerevole ed è stata al centro di accesi dibattiti sui progetti di bonifica e di riqualificazione.