Pozzuoli: tentata rapina in una pizzeria

I poliziotti sono riusciti ad arrestare uno dei due rapinatori, l’altro è riuscito a fuggire

pozzuoli tentata rapina in una pizzeria
Pozzuoli.  

Gli agenti del Commissariato di Pozzuoli hanno notato in via Montenuovo una moto di grossa cilindrata ferma con il motore acceso davanti all’ingresso di una pizzeria.

Alla guidaun uomo con il capo ed il volto coperto e alle sue spalle il passeggero, anch'egli col volto coperto da cappuccio e sciarpa, che stava entrando nel locale.

I due in realtà stavano provando a rapinare il locale e alla vista della Polizia, hanno abbandonato la moto e sono fuggiti  in direzioni differenti; il guidatore è stato raggiunto mentre il complice è riuscito a far perdere le proprie  tracce nelle campagne adiacenti.

L'uomo, un 20enne puteolano con precedenti di polizia , è stato arrestato per tentata rapina, resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione poiché la moto è risultata rubata mercoledì scorso al Vomero.