Coppia gay: il comune registra due gemelli con doppio cognome

Il sindaco: “Poi toccherà al tribunale dei minori valutare”

coppia gay il comune registra due gemelli con doppio cognome
Pontecagnano Faiano.  

Registrati all'anagrafe del Comune di Pontecagnano Faiano con il doppio cognome due gemelli, nati il 23 giugno scorso all'ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona di Salerno. A dare la notizia la madre biologica, omosessuale, sottopostasi a inseminazione artificiale a Malaga, in Spagna. La donna ha contratto l'unione civile con un'altra donna il 20 ottobre 2016. 

Sul fatto il sindaco di Pontecagnano Faiano, Giuseppe Lanzara, ha detto all'ANSA di voler registrare i gemelli con il doppio cognome della madre biologica e della sua compagna, cosa che non sarebbe consentito secondo la legge italiana. "La normativa non è chiara. I gemelli assumeranno il doppio cognome - ha precisato il sindaco - poi toccherà al Tribunale dei Minori valutare. Per me conta la famiglia di fatto dei neonati".