Immigrazione ed evasione, due arresti della polizia

Il bilancio delle attività di controllo del territorio: in manette un rumeno e un giovane italiano

immigrazione ed evasione due arresti della polizia
Battipaglia.  

Due arresti da parte dei poliziotti del commissariato di Battipaglia durante i servizi di controllo del territorio, che hanno portato anche a 6 contestazioni per violazione del codice della strada, un veicolo sequestrato e una carta di circolazione ritirata.

In località Santa Lucia due rumeni sono stati fermati a bordo di un’auto: il guidatore non aveva mai conseguito la patente, mentre il passeggero era destinatario di provvedimento di carcerazione emesso nel 2006 dalla Procura di Salerno per violazioni alle norme sull’immigrazione. L’uomo si trova ora nella casa circondariale di Fuorni.

L’altro arrestato è un 25enne di Battipaglia, sottoposto ai domiciliari per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali in ambito familiare e atti persecutori contro il coniuge, è stato trovato ubriaco lontano dall’abitazione. Il giovane è stato arrestato per evasione.

Redazione Salerno