L’incendio del Campanile: spettacolo di fede e tradizione

Grande attesa per l’evento che si terrà il 29 giugno a San Pietro di Montoro

l incendio del campanile spettacolo di fede e tradizione
Montoro.  

Grande attesa per l’evento che si terrà il 29 giugno a San Pietro di Montoro (AV) e che ogni anno arricchisce ed esalta i festeggiamenti in onore dei Santi Apostoli Pietro e Paolo.

Al rientro della tradizionale processione che attraversa le strade delle comunità di San Pietro e Caliano, tra ali di folla in trepidante attesa, andrà in scena un suggestivo spettacolo pirotecnico in cui fuochi, colori e musica si uniscono per creare una combinazione perfetta.

L’“Incendio del Campanile” rappresenta senza dubbio un vanto per la piccola realtà montorese che negli anni ha saputo trasmettere ai propri figli l’emozione per un’antica tradizione: cuore in festa fin dalle prime ore del mattino, occhi rivolti al prezioso Trittico e scrosci di applausi ricchi di riconoscenza ed ammirazione.

Dall’alto dei suoi trenta metri la maestosa torre campanaria diventa l’emblema della forza della fede testimoniata dai Santi Apostoli Pietro e Paolo che, dopo secoli, continua a propagarsi nel mondo sull’insegnamento delle Colonne della Chiesa cattolica.

Il Campanile, che al mattino con le sue maestose campane risveglia gli abitanti del borgo, col calare del sole diventa l’assoluto protagonista e richiama non solo gli abitanti della frazione, ma anche i suoi figli che tornano festanti nel proprio paese d’origine e migliaia di persone provenienti dai paesi limitrofi che assistono ammirati a questo tripudio di colori e di luci.

Certo non è facile col passare degli anni preservare questa nobile tradizione, ma grazie a chi, con impegno e sacrificio, si dedica alla preparazione di questo evento e contribuisce alla sua realizzazione, è ancora possibile offrire agli spettatori un momento di autentica fede e condivisione.

Quest’anno è tutto affidato alle mani esperte della Ditta Pirotecnica De Rosa, che, tra misure di sicurezza a tutela dell’incolumità dei partecipanti e cura dei dettagli, riuscirà ad emozionare e commuovere tutti.

L’evento si terrà il 29 giugno alle ore 22 alla frazione San Pietro per vivere ancora una volta la “fantastica notte di Montoro”.

PARRELLA ALEXANDRA SAN PIETRO DI MONTORO