Natale al borgo, cala il sipario: è stato un successone

Si è conclusa rassegna organizzata dal Comune di Bagnoli Irpino

Buona la prima...

Bagnoli Irpino.  

Con lo spettacolo teatrale messo in scena dai gruppo giovani di Bagnoli Irpino, si è conclusa la prima edizione di “Natale al Borgo”, organizzata dall’amministrazione comunale di Bagnoli Irpino in collaborazione con la pro loco ed il consorzio turistico, e che rientrava nel progetto “Il nero di Bagnoli” co-finanziato dal programma operativo complementare Poc Campania 2014-2020 linea strategica “rigenerazione urbana, politiche per il turismo e cultura” nell’ambito dell’azione 3: “eventi di rilevanza nazionale ed internazionale”.

L’ultimo fine settimana ha visto protagonisti soprattutto i bambini, veri e propri attori principali di questa prima edizione dell’evento natalizio. E così dopo lo spettacolo delle favole lette ed illustrate da “Le avventure di Holly”, per i più piccoli è giunto l’atteso momento dei doni portati dalla Befana.

Domenica, invece, si è tenuto il terzo ed ultimo appuntamento con gli chef d’autore, che ha visto la partecipazione di Mirko Balzano, che nella sua cooking class sul tartufo nero di Bagnoli. Balzano, ha preparato per gli ospiti di Natale al Borgo un orzo con broccoli, aringa e tartufo nero di Bagnoli Irpino. Ad accompagnare i suoi piatti l’aglianico Campi Taurasini DOC di Stefania Barbot di Paternopoli. Il focus sulla valorizzazione dei prodotti tipici locali, è stato uno dei momenti più attesi della rassegna.