Alloggi popolari, addio amianto e infissi rotti

Ratificata in giunta la partecipazione al bando regionale per la riqualificazione degli edifici

alloggi popolari addio amianto e infissi rotti
Avellino.  

Un bando regionale per la riqualificazione urbana. Il Comune di Avellino ha consegnato la sua istanza e la giunta di Palazzo di Città ha ratificato la presa d'atto della partecipazione all'avviso pubblico, in base alle linee dettate dal Burc. In palio c'è un importo complessivo di 45 milioni di euro da dividere su base provinciale rispetto alle singole pianificazioni dei centri interessati. La cifra che verrà accreditata all'ente di Piazza del Popolo sarà destinata alla sostituzione delle coperture in amianto, alla coibentazione e alla sostituzione degli infissi esterni.

Tutto ciò andrà a costituire un quadro complessivo di interventi da realizzare per gli alloggi di edilizia popolare di Quattro Grane, via Visconti, Rione Aversa e via dicendo. Una grande opera di restyling e messa in sicurezza che farà aquisire ai vecchi edifici una nuova veste, più attente alla vivibilità e alla salute di tutti gli inquilini. La redazione dei progetti è stata effettuata dagli uffici del Settore Lavori Pubblici e del Settore Ambiente con la regia dei rispettivi assessori.

Alessandro Calabrese