"Un pranzo per la ricerca": di scena la solidarietà

L'iniziativa nella splendida cornice del palazzo ducale in favore dell'A.P.R.O.

un pranzo per la ricerca di scena la solidarieta
San Martino Valle Caudina.  

Un'iniziativa che fa bene, alla ricerca e non solo. Capace di coniugare più aspetti in uno: dalla solidarietà alla gastronomia senza dimenticare le bellezze architettoniche e paesaggistiche. Tutto questo è "Un pranzo per la ricerca", promossa da A.P.R.O. (Anatomia patologica per la ricerca oncologica) in programma oggi a San Martino Valle Caudina, nella suggestiva location del palazzo ducale "Pignatelli-Della Leonessa". A presiedere il sodalizio è Renato Franco, professore ordinario all'università Vanvitelli oltre che stimato professionista.

Un percorso che inizia con la visita al palazzo - tra affreschi, arredi d'epoca e l'incantevole giardino con i suoi alberi secolari - per poi arrivare al pranzo nelle maestose sale del palazzo. Al costo di 50 euro si potrà dunque sostenere concretamente una nobile iniziativa e allo stesso tempo calarsi nella meravigliosa realtà del palazzo. Il ricavato sarà interamente devoluto all'associazione A.P.R.O., il cui lavoro è finalizzato a sostenere i progetti di ricerca nel campo oncologico.

Redazione