Incroci pericolosi: sos da Flumeri. "Qui ci scappa il morto"

La segnalazione

incroci pericolosi sos da flumeri qui ci scappa il morto
Flumeri.  

Una segnalazione relativa alla sicurezza viaria arriva direttamente alla redazione di ottopagine.it. A scrivere un nostro lettore Mario che rimarca la situazione della viabilità nella zona dove insistono la maggior parte delle aziende.

"Si segnala la pericolosità degli incroci posti sulla strada consortile ASI Avellino adiacente la ex Irisbus nel comune di Flumeri (Av).

Questi incroci risultato pericolosi in quanto privi di segnaletica orizzontatale, privi di visibilità causata dalle erbacce e arbusti, dalle tabelle pubblicitarie installate dalle varie aziende, privi di un’adeguata corsia di decelerazione e accelerazione e privi di illuminazione notturna, in quanto i lampioni sono installati ma non funzionano.

Oltre questo va segnalato la scarsa manutenzione del manto stradale che obbliga gli automobilisti a fare dei veri e propri slalom per evitare le buche, comportando la distrazione degli automobilisti in prossimità degli incroci. In particolare l’incrocio più pericoloso, di cui si allegano delle foto, è quello posto all’inizio della strada, il quale è maggiormente utilizzato dai mezzi pesanti per raggiungere le aziende. Questo incrocio nel corso degli anni è stato teatro di numerosi gravi incidenti che fortunatamente non hanno fatto registrare morti. Si invita a prendere urgenti provvedimenti onde evitare altri incidenti. Una soluzione potrebbe essere la costruzione di una rotonda come già fatto sulla stessa strada nei pressi del “Bar 60”».