Sam Nusco: "Licenziamento collettivo per cessazione attività"

Assemblea sindacale con i lavoratori dell’azienda

sam nusco licenziamento collettivo per cessazione attivita

Ecco la nota della Fai Cisl Irpiniasannio, Flai Cgil e Ulia Uil a firma di Fernando Vecchione, Carlo Ceccarelli e Antonio De Lillo...

Nusco.  

Assemblea con i lavoratori dell’Azienda Sam di Nusco. Avviata una procedura di licenziamento collettivo per cessazione attività.

Unanime la contrarietà ai licenziamenti , fatta eccezione di qualche “colletto bianco”, visto il D.L. 109/2018 denominato  “Decreto Genova”  che da la possibilità, per questi casi, di  attivare la cassa integrazione per massimo un altro anno .

Al termine della stessa, Fai-Flai-Uila con le rispettive Rsu hanno incontrato i vertici aziendali , dove hanno ribadito con con forza la propria contrarietà ai licenziamenti e rinnovata la richiesta di attivazione dello strumento conservativo , necessario a mantenere in essere il cordone ombelicale con l’Azienda ed avere più tempo per soluzioni alternative , magari con l’intervento di nuovi imprenditori che garantiscano la ripresa dell’attività lavorativa , e riassorbimento degli stessi lavoratori .

La posizione Aziendale su queste proposte  è di netta chiusura. Resta il rammarico che , la più volte dichiarata vicinanza ai lavoratori , non trovi riscontri pratici in questa occasione. Intanto le parti si sono dati appuntamento a lunedi 17 c.m. per la continuazione della discussione con la speranza che l’azienda riveda la propria posizione .