Ciò che accade davanti al Santuario è davvero assurdo

Ariano Irpino, Piano di Zona. E' caccia all'incivile...

cio che accade davanti al santuario e davvero assurdo
Ariano Irpino.  

Ciò che accade, davanti al Santuario Madonna di Fatima di Ariano Irpino, ha davvero dell'incredibile.

Ignoti, (ma si pensa sia sempre la stessa persona, forse residente non molto distante dal luogo sacro), lasciano sacchetti di rifiuti indiffernziato, umido maleodorante e quant'altro davanti ai contenitori adibiti alla raccolta di indimenti usati. E come se non bastasse anche di fronte alla porta d'ingresso del parroco don Alberto Lucarelli, dove sono posizionati, in maniera ordinata bidoncini di vario genere in dotazione solo ed esclusivamente alla casa parrocchiale. 

Lo sdegno comprensibile di Giovanna Elena Pietrolà su facebook: "Volevo informare la cittadinanza che c è un incivile che getta i suoi rifiuti non differenziati accanto alla chiesa Madonna di Fatima nel bidone Caritas. Sono due volte che rimuovo i suoi rifiuti, se qualcuno dei residenti vede qualcosa me lo comunichi anche in privato Chi fa queste cose deve pagare."

Lo stesso sacerdore, si è visto costretto ad affiggere un avviso: "Questo contenitori per l'immondizia, sono ad esclusivo uso della parrocchia. Nessuno è autorizzato a deporre in essi alcun tipo di immondizia. Chi lo facesse rischia di essere denunciato alla competente autorità. Lo ripeto sono ad esclusivo uso della parrocchia."