Detentori di cani, regole e obblighi da rispettate

Ordinanza del sindaco Enrico Franza ad Ariano Irpino

detentori di cani regole e obblighi da rispettate

Il dispositivo

Ariano Irpino.  

Detentori di cani, regole e obblighi da rispettate in città. Il sindaco Enrico Franza firma l'ordinanza, mettendo fine ai tanti episodi di inciviltà più volte segnalati in varie zone, dalla strada panoramica, alla villa comunale

Il dispositivo parla chiaro e non concede sconti: "ai detentori di cani di qualsiasi razza l'obbligo di utilizzare sempre il guinzaglio a una misura non superiore a metri 1,50 durante la conduzione dell'animale nelle aree urbane e nei luoghi aperti al pubblico, fatte salve le aree per cani individuate dal comune, di portare con sé una museruola, rigida o morbida, da applicare al cane in caso di rischio per l'incolumità di persone o animali o su richiesta dele autorità competenti. Ed ancora di affidare il cane a persone in grado di gestirlo correttamente, acquisire un cane assumendo informazioni sulle sue caratteristiche fisiche ed etoogiche nonché sulle norme i vigore e assicurarsi che il cane abbia un comportamento adeguato alle specifiche esigenze di convivenza con persone e animali rispetto al contesto in cui vive. Infine, raccogliere, se si conduce il cane in ambito urbano, le feci e avere con sé strumenti idonei alla raccolta delle stesse."