I sindaci del Vallo accendono la lampada a San Francesco

Bel gesto d'unità da parte degli amministratori che partecipano, tutti, all'importante cerimonia

i sindaci del vallo accendono la lampada a san francesco
Taurano.  

I sindaci del Vallo, insieme, rinnovano a Taurano il rito dell'accensione della lampada votiva a San Francesco. Un rito che si rinnova di anno in anno, come ad Assisi, nel convento di San Giovanni del Palco. L'accensione della fiammella, alla presenza della cittadinanza tauranese, è il simbolo di un ideale abbraccio, un gemellaggio spirituale, un segno di pace, che si chiede al Patrono d'Italia. A presiedere la solenne celebrazione eucaristica Padre Franco Bigotto, con lui hanno concelebrato Padre Giuseppe e Padre Angelo.

Ancora una volta, dopo la festa a Quindici, i sindaci del Vallo di Lauro offrono al territorio un'immagine di unità partecipando tutti insieme ad un'altra importante manifestazione locale. Durante la santa messa, infatti, prima il sindaco di Taurano, Salvatore Maffettone, poi a seguire tutti i primi cittadini del Vallo, ha rinnovato l’offerta dell’olio della lampada che arde durante l’anno presso la statua di San Francesco.