"Garanzia Giovani", accordo tra Ingegneri e Regione

Firmato il protocollo, Fasulo: al via nuovi percorsi formativi

garanzia giovani accordo tra ingegneri e regione
Avellino.  

“Il nostro ordine compie un ulteriore passo a sostegno dei giovani e delle loro professionalità. Sottoscrivere una collaborazione con la Regione Campania significa dare vita ad una sinergia che vuole contribuire alla crescita del nostro territorio e delle capacità che lo animano”. Così il Presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Avellino, Antonio Fasulo, ha commentato l’accordo sottoscritto con l’Assessorato al lavoro della Regione Campania, nella persona dell’Assessore Severino Nappi. Un protocollo d’intesa, costruito sul Piano Nazionale “Garanzia Giovani”, che prevede un’azione sinergica dei due enti finalizzata a promuovere momenti di formazione e informazione dedicati agli studenti. In particolare saranno organizzati percorsi formativi incentrati sulle dinamiche del mercato del lavoro e sugli sbocchi professionali nel settore delle professioni grazie ai quali i partecipanti potranno apprendere strumenti e metodi utili per l’ingresso nel mercato del lavoro. L’Ordine degli Ingegneri, inoltre, in virtù di questo protocollo, promuoverà e favorirà l’attivazione di tirocini formativi e si impegnerà a sostenere l’utilizzo del contratto di apprendistato, riconosciuto come modalità prioritaria di prima occupazione per i giovani.