Borsa di Studio Mario Liverini: via alla Quarta Edizione

Premi per gli studenti di 51 istituti comprensivi

borsa di studio mario liverini via alla quarta edizione
Telese Terme.  

Al via la IV^ edizione della Borsa di Studio "Mario Liverini" MatchXMath.
Organizzata dall'Istituto Comprensivo di Telese Terme, guidato dalla Dirigente Scolastica Rosa Pellegrino, con il patrocinio del Ministero della Pubblica Istruzione, la borsa di studio è intitolata a Mario Liverini, socio fondatore e padre di Filippo e Michele Liverini, rispettivamente Presidente ed Amministratore Delegato della Mangimi Liverini S.p.A., azienda che da quasi cinquant’anni, a Telese Terme, produce e commercializza mangimi per l’alimentazione degli animali da reddito.
Il Premio Liverini è destinato agli alunni dell’ultimo anno della Scuola Secondaria di Primo grado e finalizzata a premiare le eccellenze in matematica.
Si entra nel vivo della gara. Mercoledì 14 marzo, alle ore 15:00, presso la "Club House" del Grand Hotel Telese, si svolgerà la prova con la partecipazione di circa 140 studenti, provenienti da 51 istituti comprensivi a cui afferiscono 68 Scuole Secondarie di Primo grado, oltre l'IC di Telese Terme, delle province di Benevento, Avellino, Caserta, Napoli e Salerno, con la partecipazione di quattro studenti in rappresentanza dell’IC del Tronto e Valfluvione (Ascoli Piceno).
Questa operazione culturale, che coinvolge tutta la Regione Campania, si estenderà nel breve periodo anche alle altre Regioni, grazie alla sinergia consolidata tra l'Istituto Comprensivo di Telese Terme e l'azienda Mangimi Liverini S.p.A e al successo dell'iniziativa, che vede sempre una maggiore partecipazione di scuole e di consensi sia dai Dirigenti e Docenti degli Istituti sia dagli studenti che partecipano alla gara.
Le prove, anche quest’anno, come anticipato nella conferenza stampa dai docenti Luigi Boscaino e Agata Mazzarella, si ispirano al binomio territorio e quotidianità. L'obiettivo è stimolare la curiosità e invitare gli studenti ad ampliare le proprie conoscenze attraverso la somministrazione di test che si fondano sull’aspetto ambientalistico, naturalistico, architettonico e commerciale del Sannio.
Tutte le prove del Premio Liverini vengono ideate dal prof. Luigi Boscaino, Docente di Matematica e Fisica al Liceo “G. Rummo” di Benevento e formatore in ambito scientifico-tecnologico; dal 2015 il prof. Luigi Boscaino è responsabile scientifico del concorso per premiare le eccellenze in Matematica.
Agata Mazzarella, membro del Comitato Scientifico e della Commissione Tecnica, Docente di Matematica presso la Scuola Secondaria di Primo grado di San Salvatore Telesino, si occupa, nell'ambito del Premio Liverini, della ricerca di documentazione finalizzata ad ispirare situazioni problematiche, controlla la compatibilità e la coerenza dei problemi e cura i rapporti con i referenti delle varie scuole per tutto ciò che concerne l’organizzazione della didattica.
I premi in palio per la IV^ edizione sono: 1000 euro al primo classificato; 600 euro al secondo e 400 euro al terzo. 
Appuntamento per la gara al 14 marzo presso la "Club House" del Grand Hotel Telese ed al 14 aprile, presso la sala “Mario Liverini” dell’azienda, per la cerimonia di premiazione."