Mandato di arresto europeo, rumeno fermato a Solopaca

Deve scontare una pena per reati commessi nel suo paese. Ora è in carcere

mandato di arresto europeo rumeno fermato a solopaca
Solopaca.  

Lo hanno arrestato i carabinieri della Stazione di Solopaca. Era stato colpito da un mandato di arresto europeo il 43enne di nazionalità rumena, residente a Castelvenere, che i militari hanno fermato per un controllo a Solopaca, scoprendo, al termine degli accertamenti, che era destinatario di un provvedimento emesso dall'autorità giudiziaria del suo Paese. L'uomo deve infatti scontare una condanna a due anni e otto mesi per furto e guida senza patente, reati commessi in Romania.

Il 43enne è stato perciò trasferito presso la casa circondariale di contrada Capodimonte, in attesa dell'udienza di comparizione dinanzi alla Corte di Appello di Napoli, che ha la competenza su questi casi. E' difeso dall'avvocato Achille Cocco.

Esp