Muore in ospedale, denuncia dei familiari: disposta l'autopsia

Indagine sul decesso di un 80enne di Faicchio avvenuto al 'Fatebenefratelli'

muore in ospedale denuncia dei familiari disposta l autopsia
Benevento.  

I suoi familiari hanno presentato una denuncia. Vogliono che sia fatta chiarezza, chiedono che sia accertato se il loro congiunto abbia ricevuto tutta l'assistenza di cui necessitava. Un'iniziativa che ha innescato una indagine, affidata al sostituto procuratore Flavia Felaco, sulla morte di un 80enne di Faicchio, avvenuta sabato al Fatebenefratelli.

Secondo una prima ricostruzione, l'anziano, affetto da più patologie, era ricoverato da una settimana in ospedale. Le sue condizioni si sarebbero aggravate, fino al momento in cui il suo cuore ha smesso di battere per sempre. A seguire, la decisione dei familiari di rivolgersi ai militari e l'avvio dell'attività investigativa, nell'ambito della quale il Pm ha disposto l'autopsia.

Venerdì l'incarico sarà affidato al medico legale Umberto De Gennaro, che ha già proceduto alla visita esterna della salma. Tre i medici che dovrebbero essere 'avvisati' per consentire loro, in vista dell'esame, di nominare un consulente di fiducia.