Via Francigena, sabato il taglio del nastro

Una giornata dedicata alla scoperta delle bellezze storiche e naturalistiche del Taburno

via francigena sabato il taglio del nastro
Arpaia.  

Un percorso sentieristico organizzato in tappe per rivivere la storia dell'antica via Francigena e che rientra nei "Cammini d'Europa": l'iniziativa si pone l'obiettivo di valorizzare l'antico tratto sannita che attraversa diversi territori comunali del territorio.

La partenza è in programma sabato 5 settembre - alle ore 9 - dal Convento dei Frati Minori di Arpaia per proseguire poi verso Airola, Bucciano, Bonea e Montesarchio, dove ci sarà una sosta per il pranzo. Il cammino riprenderà in direzione di Apollosa, ultima tappa e dove ad aspettare i partecipanti ci sarà una navetta che li riporterà al luogo di partenza.

Il progetto del GAL Taburno andrà certamente ad ampliare l'offerta turistica e culturale dell'intera Valle Caudina. Ad inaugurare il sentiero ci saranno i rappresentanti del Gal Taburno, del Gal Alto Casertano e del Gal Titerno, i Vescovi delle Diocesi di Alife-Caiazzo, Cerreto Sannita, Telese, Sant’Agata De’ Goti e Benevento nonchè i Referenti Istituzionali e dell’associazionismo.

Giovanna Di Notte