Rubano raccolto a un'azienda che produce cannabis: arrestati

Si sono introdotti nell'azienda e hanno rubato 2 chili di erba, ma sono stati beccati

rubano raccolto a un azienda che produce cannabis arrestati
Maddaloni.  

Hanno pensato di far fare agli altri il lavoro faticoso per poi giovarne: per questo sono stati arrestati due ventunenni, uno albanese e uno di Mondragone, che hanno tentato di rubare il raccolto di un'azienda autorizzata alla produzione di canapa indiana. 
I carabinieri dopo una segnalazione 

 sono intervenuti in via Cancello, dove era stato segnalato un furto in corso di canapa indiana.

I militari dell’Arma, giunti sul posto, hanno bloccato ed arrestato in flagranza di reato, C. D. cl.1998, albanese,  residente a Maddaloni e  C. M., cl. 1998, di Maddaloni.

I Carabinieri hanno riscontrato che, nell’immediato i due, unitamente ad altri due complici riusciti ad eludere la cattura,  avevano perpetrato un  furto aggravato in concorso di 2  kg di canapa indiana, in danno di una  cooperativa di sviluppo del luogo, autorizzata al trattamento della canapa indiana.

Gli arrestati sono stati accompagnati agli arresti domiciliari, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.