A Mergellina arriva il Gabbiano Zafferano, ecco perché

Avvistata alla Rotonda Diaz la particolare specie nuova nei nostri cieli

a mergellina arriva il gabbiano zafferano ecco perche
Napoli.  

La sua presenza potrebbe essere passata inosservata per i tanti turisti ormai abituati ad ammirare i gabbiani che dominano i cieli di Mergellina a Napoli, ma la presenza del 'Gabbiano Zafferano' lungo le rive della rotonda Diaz in pieno centro non è certo stata sottovalutata dai ricercatori di Ardea che ormai da settimana ne stanno studiando ogni movimento.

Il ricercatore Rosario Balestrieri, ornitologo e presidente dell'associazione Ardea di Napoli sta monitorando questo individuo di “Gabbiano Zafferano (Larus fuscus) che staziona a Mergellina da almeno diciotto giorni dove - spiega l'esperto - tende a posarsi sugli scogli nei pressi del Circolo Posillipo e cerca cibo insieme ai 'gabbiani reale' nei pressi della rotonda Diaz elemosinando scarti di pesce ai venditori”. La sua presenza desta molto stupore tra esperti e appassionati in quanto si tratta di “una particolare specie di gabbiano caratterizzata nella fase adulta da ali molto più scure di quelle del diffuso e confidente Gabbiano Reale”. Di qui lo studio che proprio in queste settimane sta conducendo a Napoli il presidente di Ardea che ad Ottopagine.it racconta quanto analizzato fino ad oggi: “Quest'individuo è un immaturo di circa tre anni e quest'anno non si riprodurrà, pertanto non ha 'fretta' di raggiungere i quartieri di nidificazione posti molto più a nord. Pertanto – assicura Balestrieri - cercheremo di capire quanto ancora resterà sul lungomare di Napoli”. Insomma, non solo Napoli ma anche il suo azzurro cielo non smette mai di stupire.