Vesuvio: boom di turisti. Oltre 4.000 visitatori

Record di accesso anche a Pompei e Ercolano.

vesuvio boom di turisti oltre 4 000 visitatori

Tra le mete preferite per Pasqua dai turisti il Vesuvio si è confermato ai primi posti, nonostante le allerte meteorologiche. Sono stati bel 4.388 gli accessi al Gran Cono, la vetta dalla quale si ammira il Golfo di Napoli, le isole di Ischia e Capri e il panorama dei comuni vesuviani.

Agostino Casillo, presidente dell'Ente Parco Nazionale del Vesuvio, si è detto “molto soddisfatto di questi risultati, vuol dire che il lavoro di promozione e valorizzazione che come Ente Parco stiamo svolgendo sta dando i suoi frutti. Oltre ai numeri del Gran Cono sentiero numero 5 che è la nostra punta di diamante a breve avremo i dati dei flussi turistici anche su tutti gli altri sentieri e i punti di interesse del Parco con i quali dimostreremo che l'intera area protetta è un grande attrattore turistico che genera un indotto importantissimo''. 

Affluenza da record anche nei siti archeologici vesuviani. A Pompei oggi sono stati superati i 18mila accessi e al Parco archeologico di Ercolano sono stati sfiorati i 2.400.