Morta in casa madre di 3 figli: era incinta al settimo mese

Il dramma di Mariella

morta in casa madre di 3 figli era incinta al settimo mese
Frattamaggiore.  

Aveva 42 anni. Era una madre esemplare, descritta da tutti come una donna gioiosa. Mariella M. era madre di tre figli maschi e una femminuccia in arrivo. Una gravidanza portata avanti senza particolari problemi. La donna era al settimo mese di gravidanza. Melania. Questo il nome che Mariella aveva scelto di dare alla bimba che sarebbe nata solo tra poche settimane. Poi, all'improvviso il dramma. Oscure, al momento, le cause del decesso della donna, trovata in casa, senza vita, da uno dei figli rientrato per il pranzo. Mariella aveva delle fascette di plastica strette al collo e l’ipotesi del suicidio lanciata subito dopo dagli inquirenti sembra non essere più l’unica.

A lanciare l’allarme è stato proprio suo figlio.Sul posto sono arrivati subito i poliziotti. I soccorsi. Tutto inutile. La donna è morta.

I sanitari non hanno potuto fare altro che constatare l’avvenuto decesso. Al momento non si esclude alcuna pista.

Il corpo della donna è stato trasportato in ospedale dove verrà eseguita l’autopsia.