Bengalese accoltellato all'addome: è grave

La comunità del Bangladesh scende in piazza: "Basta violenza e razzismo"

bengalese accoltellato all addome e grave
Sant'Antimo.  

Un cittadino del Bangladesh è stato aggredito questa mattina a Sant'Antimo: colpito con quattro coltellate all'addome. Ignoto per ora il movente e anche l'identità dell'aggressore, con i carabinieri che stanno lavorando per comprendere i contorni dell'accoltellamento. Il bengalese è ricoverato in prognosi riservata al Cardarelli e sarà operato, ma non è in pericolo di vita.
Intanto la comunità bengalese è scesa in piazza per dire basta a violenza e razzismo: tra di loro anche la vittima di un'altra aggressione lo scorso agosto da alcuni minorenni sul lungomare di Napoli.