Orrore in paese: 12enne stuprata fuori dal centro commerciale

La denuncia di una ragazzina: due giovanissimi l'avrebbero violentata all'esterno della struttura

orrore in paese 12enne stuprata fuori dal centro commerciale
Quarto.  

Orrore a Quarto: una ragazzina di dodici anni che frequenta le scuole medie ha denunciato di essere stata stuprata all'esterno di un centro commerciale. La ragazzina ha raccontato prima l'accaduto ai genitori, ha detto di essere stata adescata attraverso WhatsApp e poi stuprata all'esterno della struttura dopo aver rifiutato le avances di un suo amico e di un altro ragazzino, poco più grandi di lei. Ovviamente i genitori hanno poi denunciato tutto alle forze dell'ordine.
Avviate le indagini dai carabinieri, con il massimo riserbo sulla vittima e sugli indagati, vista la giovanissima età. Si punta a capire se ci si trovi di fronte a un gioco troppo spinto tra giovanissimi oppure se si tratti di vere violenze. Si lavora anche sulla base delle immagini registrate dalla telecamere di sorveglianza del centro commerciale, sugli audio whatsapp in cui la ragazzina avrebbe raccontato l'accaduto ad alcune sue amiche.