Rocco Hunt incontra i ragazzi dell'Università di Salerno

Apre il ciclo di eventi culturali “Policom meets...”. Riceverà un riconoscimento dall'Ateneo

rocco hunt incontra i ragazzi dell universita di salerno
Fisciano.  

Sarà il rapper salernitano Rocco Hunt, vincitore del festival di Sanremo 2014 nella sezione Nuove proposte ed autore di “Libertà”, l'ultimo album pubblicato con Sony Music Italy, ad aprire il ciclo di eventi culturali e incontri di orientamento “POLICOM meets...” promossi dal Dipartimento di Scienze Politiche e della Comunicazione dell'Università degli Studi di Salerno e organizzati dal professore Salvatore Vigliar, delegato per l'orientamento. L'incontro, organizzato nell'ambito di un ciclo di attività culturali e di orientamento, rappresenta il primo di una rassegna che vedrà il Dipartimento di Scienze Politiche e della Comunicazione ospitare personaggi di rilievo dei vari ambiti professionali coerenti con i profili in uscita delle lauree triennali e magistrali di Scienze della Comunicazione e Scienze Politiche. Gli appuntamenti, rivolti agli studenti dell'ultimo anno delle scuole secondarie di II livello, nonché agli studenti iscritti ai corsi di laurea del DiSPC, approfondiranno diversi aspetti collegati agli ambiti di competenza scientifica e didattica del Dipartimento, con la finalità di far conoscere le attività dipartimentali e, nello specifico, i percorsi formativi offerti e i relativi sbocchi occupazionali.

A parlare direttamente ai ragazzi ci saranno musicisti, attori, influencer, giornalisti e social media manager, chiamati a raccontare, attraverso i linguaggi del contemporaneo, come diritto, informazione, nuovi media e comunicazione possano diventare una professione. Cinque gli incontri in calendario fino a maggio: si parte venerdì 6 dicembre, ore 9.30, Teatro d'Ateneo, con il musicista salernitano reso celebre dal singolo Nu juorno buono e vincitore del premio Emanuele Luzzati e del premio Assomusica. Rocco Hunt dialogherà con la platea raccontando le tappe principali della sua carriera.

In questa occasione saranno approfonditi i temi del diritto d'autore nell'ambito della condivisione del prodotto musicale sui social network (professore Salvatore Vigliar), nonché dei sistemi di remunerazione e divulgazione della musica su piattaforme come Youtube e Spotify (professore Agostino Vollero) e delle tecniche di visual advertising, realizzate su Instagram e TikTok (dottor Pierluigi Vitale). Ad aprire i lavori sarà il rettore Vincenzo Loia. Seguiranno i saluti del professore Virgilio D'Antonio, direttore del Dipartimento di Scienze Politiche e della Comunicazione e della professoressa Rosalba Normando, Centro di Ateneo per l'Orientamento e il Tutorato (CAOT). Alle 10.30, Rocco Hunt sarà il protagonista del talk sul tema “Da Spiraglio di periferia a Libertà”. Al termine dell'incontro il Dipartimento conferirà all'ospite un riconoscimento formale per l'esperienza di successo rappresentata nell'ambito della comunicazione.