Droga: fermata banda sardo campana

Arrestate quattro persone, una sarda e tre della provincia di Salerno

droga fermata banda sardo campana
Salerno.  

Fermata un'organizzazione criminale che gestiva il traffico di droga fra la Sardegna e la Campania e ripuliva gli utili con investimenti immobiliari e commerciali. Il Comando provinciale della Guardia di finanza di Sassari, affiancata dal Scico (Servizio centrale criminalità organizzata) all'alba di oggi, su disposizione del Tribunale di Cagliari, ha arrestato quattro persone, una sarda e tre originarie della provincia di Salerno.
Le indagini sono state condotte con il coordinamento del sostituto procuratore della Direzione distrettuale antimafia, Guido Pani e hanno permesso ai finanzieri del Nucleo di polizia economico finanziaria di Sassari, di identificare i componenti di una banda che controllava il mercato della droga nel nord Sardegna, gestendo i traffici in arrivo dalla Campania. I quattro arrestati che sarebbero vicini alla famiglia scafatese degli Albano si erano trasferiti in Sardegna dove avevano installato le loro centrali operative ad Alghero e Macomer, con collegamenti a Olbia e Nuoro.

S.B.