Emergenza maltempo, cinque famiglie evacuate a Sarno

La decisione si è resa necessaria a causa del distacco di un lastrone di breccia cementato

emergenza maltempo cinque famiglie evacuate a sarno
Sarno.  

L’ondata di maltempo continua a imperversare sulla provincia di Salerno, provocando paura e disagi anche nell’Agro Nocerino Sarnese. Nella tarda serata di ieri il sindaco di Sarno, Giuseppe Canfora ha provveduto a firmare un’ordinanza con la quale ha disposto l’evacuazione di cinque famiglie residenti nella zona compresa tra via Nunziante e il complesso multifunzionale "Saretto Eventi". La decisione si è resa necessaria a causa del distacco di un lastrone di breccia cementato.

Intorno alle 20.30, come si legge nell’ordinanza pubblicata dal primo cittadino anche sui social, “in assenza di pioggia si è avuto un distacco di un lastrone di breccia cementato con già evidenti fattori di scalzamento al piede così come si evince lateralmente, detto lastrone è scivolato sulla strada sottostante invadendo metà della carreggiata. Il tutto avente un fronte di circa 10,00 ml per uno spessore di circa 1.5 ml”. Considerata l’ora e l’impossibilità d’ispezionare il versante, il sindaco ha deciso di evacuare a scopo precauzionale i cinque nuclei familiari residenti nell’area interessata. Tutti i componenti delle cinque famiglie, come si legge sempre nell’ordinanza, hanno dichiarato di recarsi presso familiari o amici.