Cappelli e Caprino: "Via ad un nuovo percorso civico"

Battipaglia, i consiglieri comunali presentano la costituzione di un gruppo politico

cappelli e caprino via ad un nuovo percorso civico
Battipaglia.  

La costituzione di un gruppo politico a Battipaglia e la formazione, in seno al consiglio comunale, del relativo gruppo consiliare: è quanto comunicato, tramite nota, dai consiglieri comunaliAngelo Cappelli e Gemma Caprino. Nelle prossime settimane saranno specificate, formalmente, le modalità di formazione del nuovo gruppo consiliare all’interno del consiglio comunale di Battipaglia.

“È l'inizio di un percorso volto a contrassegnare in chiave civica l'azione amministrativa, attraverso l'incontro di esperienze e all’insegna della collaborazione tra i diversi livelli di governo. Nella nostra adesione alla maggioranza, senza rinunciare alla necessaria dialettica, dedichiamo la nostra azione al servizio della città, nelle diverse articolazioni, dal tessuto produttivo, al mondo del volontariato e società civile": è quanto si legge nel comunicato. "Un segnale importante, che giunge in una fase importante per la città. Siamo certi che, proprio adesso, l'amministrazione debba favorire il lavoro comune ed il coinvolgimento. Siamo ovviamente aperti alla condivisione di questo percorso anche con altri amici che ne apprezzino l’iniziativa. Vogliamo che la nostra azione amministrativa sia connotata da uno sforzo programmatico aperto in chiave costruttiva nella certezza di un lavoro comune nell'interesse del territorio. Offriremo nuovi stimoli di lavoro, nuovi temi di discussione che potranno costituire la base d'azione per questa e per la prossima tornata amministrativa. Dal piano parcheggi ad una nuova viabilità con le relative infrastrutture (sottopasso da finanziare, nuove reti viarie, parcheggi interrati), dalle attività produttive al completamento della depurazione al decoro urbano, dall’azienda consortile per i servizi sociali ai servizi per i cittadini e imprese agli eventi, sono tanti i temi che ci vedranno protagonisti.  al completamento della depurazione al decoro urbano, dall’azienda consortile per i servizi sociali ai servizi per cittadini e imprese, sono tanti i temi che ci vedranno protagonisti. Questa nuova formazione, con forte caratterizzazione civica, risponde alla necessità del dialogo tra istituzioni e a consolidare un impegno a servizio della città”.

Redazione Salerno