Picco amaro per la Salernitana: ko a La Spezia con rimpianti

I granata cadono 2-1 dopo tre risultati utili consecutivi

picco amaro per la salernitana ko a la spezia con rimpianti

La Spezia. Dopo tre risultati utili consecutivi si arresta la striscia positiva della Salernitana che cade 2-1 sul campo dello Spezia. Alla formazione di Ventura non basta un finale in crescendo per tornare a casa con almeno un punto. Nel primo tempo è l'ex Ragusa a trovare il vantaggio dopo cinque giri di lancette. La Salernitana ha almeno due palle gol nitide per trovare il pari ma non riesce a sfruttarle. Nella ripresa Giasy mette in discesa la gara per i padroni di casa che trovano il 2-0 al 38'. La formazione di Ventura reagisce con rabbia. Jallow trova il gol del 2-1, poi Scuffet salva il risultato, deviando sul palo una conclusione perfetta di Lombardi sulla cui ribattuta Maistro spara in curva.

SPEZIA-SALERNITANA 2-1

SPEZIA (4-3-3): Scuffet; Ferrer, Terzi, Capradossi, Marchizza; Maggiore, Bartolomei, Mastinu (26' st M. Ricci) ; F.Ricci (42' st Vignali), Ragusa (30' st Gudjohnsen), Gyasi. A disposizione: Kaprikas, Barone, Acampora, Ramos, Mora, Delano, Reinhart, Benedetti, Buffonge. Allenatore: Italiano

SALERNITANA (3-5-2): Micai; Karo, Billong, Jaroszynski; Lombardi, Akpa Akpro (13' st Di Tacchio), Dziczek, Kiyine, Cicerelli (21' st Jallow); Djuric, Gondo (27' st Maistro). A disposizione: Vannucchi, Lopez, Novella, Odjer, Firenze, Kalombo, Heurtaux. Allenatore: Ventura

ARBITRO: Massimi di Termoli (assistenti: Schirru e Annaloro - IV uomo: Marini)

RETI: 5' Ragusa (Sp), 38' st Giasy (Sp), 39' st Jallow (Sa)

NOTE. Ammonito il tecnico dello Spezia, Italiano. Ammoniti: Kiyine (Sa), Billong (Sa), Terzi (Sp), Mastinu (Sp), Di Tacchio (Sa), Karo (Sa). Angoli: 4-1. Recupero: 0' pt - 5' st

 

50' - Triplice fischio allo stadio Picco: Spezia batte 2-1 la Salernitana ma quanti rimpianti per la formazione granata a cui non basta un gran finale di partita.

49'- Incredibile doppia occasione per la Salernitana: Lombardi calcia forte e preciso, Scuffet vola e devia sul palo, sulla ribattuta Maistro spara in curva.

48' - Ammonito anche Karo che salterà la prima di ritorno al pari di Kiyine e Di Tacchio.

45' - 5' di recupero.

43' - Ammonito Di Tacchio.

42' - Ultimo cambio per lo Spezia: esce Federico Ricci, entra Vignali. 

40' - 5' più recupero per le speranze della Salernitana.

39' - GOL SALERNITANA - Cross dalla destra di Lombardi, sponda aerea di Djuric e tap-in di Jallow.

38' - RADDOPPIO SPEZIA - azione personale di Giasy che punta e salta Karo, concludendo sul primo palo dove Micai si lascia sorprendere

34' - Azione insistita dello Spezia nell'area di rigore granata, provvidenziale l'intervento difensivo di Maistro che salva in angolo.

30' - Cambio per lo Spezia: esce Ragusa, entra Gudjohnsen. 

28' - Cross dalla destra di Lombardi, sul secondo palo Djuric impatta di testa ma senza riuscire a dare potenza, Scuffet blocca.

27' - Cambio anche per la Salernitana: esce Gondo per problemi muscolari, entra Maistro.

26' - Cambio per lo Spezia: esce Mastinu, entra Matteo Ricci.

23' - Ammonito Mastinu.

21' - Secondo cambio nella Salernitana: esce Cicerelli, entra Jallow.

19' - Spezia pericoloso con Gyasi che entra in area di rigore e calcia, la palla esce alla sinistra di Micai.

15' - Salernitana vicina al pari con Kiyine: azione di Lombardi sulla corsia di destra, l'esterno di proprietà della Lazio entra in area di rigore e crossa al centro, palla per Kiyine che calcia a incrociare, la palla esce alta.

13' - Prima sostituzione per la Salernitana: fuori Akpa Akpro, dentro Di Tacchio con Dziczek che scala nel ruolo di mezzala.

10' - Spezia ancora pericolosissimo: cross dalla destra di Bartolomei, Micai allontana, la palla arriva a Mastinu che in corsa calcia sull'esterno della rete.

6' - Bella azione dello Spezia che si fa vedere nell'area di rigore granata in modo pericoloso: scambio nello stretto tra Giasy e Mastinu con quest'ultimo che scodella una palla al bacio per Ragusa che colpisce male di testa. 

1' - Inizia la ripresa: nessun cambio da parte dei due tecnici. 

SECONDO TEMPO 

45' - Duplice fischio: si va all'intervallo sul risultato di 1-0 in favore dello Spezia. Salernitana che ha avuto almeno due palle gol nitide per pareggiare.

37' - Curiosità: Kiyine per qualche minuto ha indossato una maglietta senza numero perché la sua si era strappata in un contrasto. Ora l'ex Chievo Verona ha provveduto a sostituire la maglietta.

36' - Ancora Salernitana pericolosissima: Cicerelli da calcio piazzato disegna una parabola quasi perfetta che termina d'un soffio alla destra di Scuffet,

35' - Ammonito Terzi.

32' - Altra occasione da rete per la Salernitana: rimessa laterale di Lombardi, sponda aerea prima di Gondo e poi di Djuric, Cicerelli calcia in spaccata ma la palla esce.

30' - Ammonito Billong.

28' - Occasione da rete per la Salernitana: Gondo ruba con caparbietà un pallone a Capdradossi ma a tu per tu con Scuffet, da posizione defilata, calcia addosso al portiere dello Spezia.

27' - Ammonito Kiyine.

17' - Ancora pericoloso lo Spezia con un'iniziativa personale di Maggiore che calcia forte e teso verso la porta difesa da Micai, la palla esce d'un nulla alla sinistra del portiere granata.

15' - Miracolo di Micai su un colpo di testa ravvicinato di Gyasi, l'estremo difensore granata si stende e salva.

7' - Prova a reagire la Salernitana: Cicerelli appoggia per Kiyine, palla al centro, Capdradossi impedisce a Djuric di colpire di testa e Scuffet blocca in presa alta.

5' - GOL SPEZIA - Ragusa sblocca il risultato: cross di Mastinu, sponda aerea di Maggiore e palla per l'ex di turno che tutto solo batte Micai. L'attaccante dello Spezia non ha esultato per rispetto ai suoi ex tifosi.

3' - Partenza molto aggressiva dello Spezia che prova a impedire alla Salernitana di giocare, attaccando subito la squadra di Ventura.

1' - È la Salernitana a dare il calcio d'inizio al match, mentre dal settore ospiti dello stadio Picco i tifosi granata intonano cori di contestazione contro il co-patron Claudio Lotito.

LA GARA

Le due squadre stanno facendo il loro ingresso sul terreno di gioco mentre il pubblico di casa canta a l'inno del club bianconero. 

Tanti applausi dalla Tribuna per Walter Lopez, protagonista al Picco nella stagione 2017-2018.

Le squadre stanno rientrando negli spogliatoi, tra poco più di dieci minuti il fischio d'inizio di Spezia-Salernitana.

 PRE-GARA. Confermate le anticipazioni della vigilia in casa Salernitana: Ventura conferma la formazione che giovedì ha vinto e convinto contro il Pordenone. Dziczek detterà i tempi in mediana con Akpa Akpro e Kiyine nel ruolo di mezzali. Lombardi e Cicerelli saranno gli esterni di centrocampo, mentre in avanti riconfermata la coppia Djuric-Gondo.