Salernitana-Cremonese, granata a caccia del primato

Fischio d'inizio alle 21 allo stadio Arechi: le probabili formazioni

salernitana cremonese granata a caccia del primato
Salerno.  

È un esame di maturità da non fallire quello che la Salernitana affronterà questa sera all'Arechi dove sfiderà la Cremonese, fanalino di coda del campionato che va a caccia della prima vittoria in stagione. Un successo regalerebbe il primato ai granata che hanno voglia di riscattare il passo falso di Ferrara e di regalare una gioia ai propri tifosi. Castori ripartirà dalle certezze: avanti con il 4-4-2 e conferma in blocco per i titolarissimi di questo inizio di campionato. Davanti a Belec saranno Aya e Gyomber a guidare la retroguardia con Casasola e Lopez sulle corsie esterne. Nessun cambio nemmeno in mediana: Schiavone ha smaltito i postumi dell'infortunio accusato la scorsa settimana e sarà preferito a Dziczek per far coppia con Di Tacchio in mezzo al campo. Stesso discorso per Cicerelli: l'esterno aveva preso una botta in allenamento ma partirà regolarmente dal 1' sull'out mancino, mentre Kupisz giocherà sulla corsia opposta. In avanti spazio ancora una volta al tandem composto da Tutino e Djuric, anche se Castori rispetto alle precedenti uscite avrà più alternative. In panchina, infatti, si accomoderanno sia Gondo che Anderson che potrebbero avere una chance a gara in corso. La Cremonese di Bisoli, che all'Arechi si gioca la panchina, si schiererà con il 3-5-2; In avanti le speranze dei lombardi sono affidate alla coppia composta da Ciofani e Buonaiuto, mentre in mediana sarà Gustafson a dettare i tempi.

SALERNITANA-CREMONESE

Le probabili formazioni:

SALERNITANA (4-4-2): Belec; Casasola, Gyomber, Aya, Lopez; Kupisz, Schiavone, Di Tacchio, Cicerelli; Tutino, Djuric. In panchina: Adamonis, Mantovani, Gondo, Iannoni, Anderson, Barone, Bogdan, Dziczek, Capezzi, Giannetti, Antonucci, Baraye. Allenatore: Castori

CREMONESE (3-5-2): Alfonso; Bianchetti, Terranova, Ravanelli; Zortea, Valzania, Gustafson, Gaetano, Crescenzi; Ciofani, Buonaiuto. Panchina: Volpe, Zaccagno, Fiordaliso, Valeri, Fornasier, Castagnetti, Ceravolo, Nardi, Schirone, Celar. Allenatore: Bisoli

ARBITRO: Ros di Pordenone