Cosenza-Salernitana 0-1, Tutino gela il Marulla: granata primi

Il cavalluccio marino s'impone in Calabria e vola al primo posto solitario

cosenza salernitana 0 1 tutino gela il marulla granata primi

Un gol di Tutino permette alla Salernitana di espugnare il campo del Cosenza e di volare in testa alla classifica della serie B. Al Marulla, nonostante l'emergenza, i granata disputano una prova importante, riuscendo a mettere sotto i padroni di casa. Nel primo tempo il cavalluccio marino produce diverse palle gol con Tutino ed Anderson ma sotto porta manca un po' di cattiveria. Nella ripresa il calciatore di proprietà del Napoli impiega 5' per trovare il gol-vittoria: Anderson lo lancia nello spazio, l'attaccante granata salta il portiere e da posizione defilata fa 1-0. Sotto di un gol il Cosenza non riesce a reagire e la Salernitana controlla. I calabresi al 36' restano anche in dieci per l'espulsione di Ba che era subentrato quattro minuti prima. L'unico pericolo per la porta di Belec arriva quasi allo scadere quando Bahlouli lanciato da Sacko spara alto da ottima posizione. Ma al triplice fischio la Salernitana fa festa per un primato che mancava da 23 anni.

 

COSENZA-SALERNITANA 0-1

COSENZA (3-4-1-2): Falcone; Tiritello, Idda, Legittimo; Bittante (30' st Petre), Bruccini (30' st Ba), Sciaudone, Vera (16' st Corsi); Bahlouli (40' st Kone); Baez, Carretta (30' st Sacko). In panchina: Motosevic, Schiavi, Bouah, Petrucci, Sueva, Gliozz. Allenatore: Occhiuzzi.

SALERNITANA (3-5-2): Belec; Mantovani, Gyomber, Bogdan; Kupisz, Di Tacchio, Dziczek (16' st Schiavone), Anderson (27' st Capezzi), Casasola; Tutino (40' st Gondo), Djuric (40' st Cicerelli). In panchina: Adamonis, Iannoni, Barone, Giannetti, Baraye. Allenatore: Castori

ARBITRO: Dionisi di L'Aquila - assistenti: Macaddino e Mokhtar - IV uomo: Paterna

RETI: 5' st Tutino (S)

NOTE. Espulso al 36' st Ba (C) per doppia ammonizione. Ammoniti: Dziczek (S), Bruccini (C), Di Tacchio (S), Idda (C), Anderson (S), Gyomber (S), Bogdan (S), Petre (C). Angoli: 3-5. Recupero: 0' pt - 4' st

 

48' - Triplice fischio al Marulla: la Salernitana espugna 1-0 il campo del Cosenza e vola al primo posto solitario in classifica.

46' - Cosenza pericoloso con un colpo di testa di Petre su cross di Corsi, palla a lato.

45' - 4' di recupero.

42' - Ammonito Petre.

40' - Ancora cambi al Marulla: nel Cosenza esce Kone per Bahlouli. Nella Salernitana entrano Cicerelli e Gondo per Djuric e Tutino. 

39' - Incredibile occasione per il Cosenza: Sacko ruba palla a Tutino e fa partire il contropiede, appoggio per  Bahlouli che tutto solo in area spara alle stelle.

36' - Espulso Ba per doppia ammonizione: il calciatore del Cosenza, appena entrato, era stato ammonito per un errore effettuato in occasione della sostituzione.  

32' - Ammonito Ba.

31' - Ammonito Bogdan.

30' - Tre cambi nel Cosenza: escono Carretta, Bruccini e Bittante entrano Sacko, Ba e Petre.

29' - Salernitana pericolosa: Tutino lancia Kupisz che entra in area e appoggia per Djuric, Tiritiello intuisce tutto e anticipa il bosniaco. 

28' - Ci prova Kupisz dalla distanza, palla che termina lontanissima dallo specchio della porta.

27' - Fuori Anderson dentro Capezzi in casa Salernitana.

25' - Ammonito Gyomber.

22' - Ammonito Anderson.

20' - Angolo di Schiavone, testa di Bogdan che esce alla destra di Falcone.

16' - Cambio per la Salernitana: esce Dziczek entra Schiavone. Nel Cosenza entra Corsi esce Vera.

15' - Conclusione dalla distanza di Bahlouli che esce alla sinistra di Belec.

11' - Ripartenza del Cosenza con Sciaudone che crossa al centro per Carretta, Belec esce bene e anticipa il calciatore del Cosenza.

7' - Ammonito Idda.

5' - GOL SALERNITANA - Tutino! Anderson lancia con in contagiri l'attaccante napoletano che prende il tempo alla difesa, salta Falcone, entra in area e da posizione defilata da 1-0.

4' - Salernitana pericolosissima: angolo di Dziczek, Djuric prende il tempo a Tiritello e colpisce di testa, la palla esce d'un soffio.

1' - Si riparte al Marulla di Cosenza.

SECONDO TEMPO

45' - Fine primo tempo: si va al riposo sul risultato di 0-0.

45' - Ancora Salernitana pericolosa con Anderson che si accentra e calcia a rete, Falcone respinge.

44' - Cosenza pericolosissimo: Bahlouli raccoglie un tiro di Carretta contrato dalla difesa granata, crossa al centro per Baez che manca l'impatto con la sfera. Ma il gioco era fermo per posizione di offside dell'attaccante calabrese.

42' - Ammonito Di Tacchio.

37' - Risponde il Cosenza: cross di Carretta dalla destra, Baez colpisce in semirovesciata, la palla esce d'un soffio.

36' - Ancora Salernitana pericolosissima: inserimento di Dziczek che tenta la conclusione a rete, Falcone salva con il piede.

35' - Grande palla gol costruita dalla Salernitana: contropiede avviato da Tutino che appoggia per Anderson, l'italo-brasiliano calcia a rete ma Falcone respinge, sulla ribattuta il trequartista manca il bersaglio.

29' - Il Cosenza prova a colpire in ripartenza con Baez che dai trenta metri calcia forte a rete ma la mira non è precisa.

26' - Carretta prova la girata di prima intenzione in area di rigore, palla alta.

25' - Entrata in ritardo di Bruccini su Anderson: giallo per il calciatore del Cosenza.

20' - Gyomber prova a colpire in girata sugli sviluppi di un calcio d'angolo ma la palla si perde a lato.

19' - Ci prova Anderson con una botta dal limite, Tiritiello ci mette il piede e devia in angolo.

17' - Vera apre per Baez che prova a sorprendere Belec sul primo palo ma il portiere granata è attento e blocca.

15' - Ci prova Sciaudone con un tiro dalla distanza, palla alta.

13' - Salernitana vicinissima al vantaggio: punizione di Di Tacchio, sponda di Casasola per Tutino che controlla e calcia di prima intenzione, la palla esce d'un nulla sopra la traversa.

10' - Cross dalla sinistra di Casasola, Vera tiene bene Djuric che non riesce a colpire.

7' - Entrata in ritardo di Dziczek su Idda: giallo per il centrocampista polacco.

4' - Cross dalla destra di Carretta, Baez prova a colpire di testa ma viene contrato da Gyomber, Belec blocca.

1' - Fischio d'inizio

LA GARA

Osservato un minuto di raccoglimento in memoria di Diego Armando Maradona.

Le squadre stanno facendo il loro ingresso sul terreno di gioco del San Vito-Marulla.

Il capitano del Cosenza, Bruccini ha depositato un fascio di fiori in memoria di Diego Armando Maradona. Prima del fischio d'inizio sarà osservato anche un minuto di raccoglimento.

IL PRE-PARTITA. Diverse novità in casa Salernitana dove Castori deve fare i conti con l'emergenza in difesa. Il tecnico granata cambia modulo e si schiera a specchio 3-4-1-2): in difesa esordio dal 1' per Bogdan e Mantovani che agiranno nel terzetto con Gyomber. Kupisz agirà da quarto di sinistra e Casasola sul versante opposto. In mediana spazio alla coppia Dziczek-Di Tacchio, mentre Anderson sarà il trequartista alle spalle di Tutino e Djuric.