Addio a Silvestre Petrillo, medico e politico

L'addio a Montemiletto

addio a silvestre petrillo medico e politico
Montemiletto.  

Medico e politico. Uomo e ammimistratore. Una vita, la sua, spesa per la sua comunità amata e rilanciata in un momento di grande sviluppo storico e territoriale.
Silvestre Petrillo, 89 anni, è stato il «dottore» per eccellenza e il sindaco, giovanissimo all’epoca, di Montemiletto. Ieri pomeriggio una comunità, commossa e addolorata, ha dato l’addio allo stimato professionista scomparso dopo una lunga malattia. Socialdemocratico della prima fase politica è stato politico di razza, ricoprendo ruoli apicali locali e non solo. 
E’ stato infatti primo cittadino del borgo della Leonessa dal 1960 al ‘64, e poi assessore e semplice consigliere comunale e ancora Presidente della Provincia. Figura integerrima, politico d’altri tempi e dalle nobili virtu` umane è stato medico di tutti, soprattutto degli ultimi assistiti con amore e devozione.