Col trattore sversa rifiuti e se ne va: ripreso e sanzionato

Pugno duro della Polizia Municipale ad Ariano Irpino, niente sconti per chi sbaglia

col trattore sversa rifiuti e se ne va ripreso e sanzionato

Le telecamere inchiodano un uomo nei pressi dell'Arena Mennea: sanzionato

Ariano Irpino.  

Tempi duri per chi sversa abusivamente rifiuti ingombranti e non ad Ariano Irpino. La polizia municipale non concede sconti.

Le telecamere inchiodano un agricoltore a Cannelle, nei pressi dell'Arena Mennea, come autore di un deposito di materiali di vario genere, tra cui materassi trasportati a bordo del suo trattore munito di carrello. Il mezzo immortalato dal sistema di video sorveglianza è stato poi riconosciuto dal maresciallo Alessandro Rossi nei pressi di Rione Martiri. Il conducente, messo alle strette, avrebbe ammesso le proprie responsabilità.. E' stato poi convocato negli uffici di Piazza Mazzini dal sovrintendente Luigi Pietrolà, da sempre in prima linea nella lotta all'inquinamento ambientale, e multato.

L'amministrazione comunale su questo fronte, grazie all'impegno attivo e costante dell'assessore Massimiliano Grasso ha rafforzato l'attività di vigilanza su tutto il territorio, in modo particolare nelle aree più critiche, dove gli sversamenti abusivi stanno sensibilmente diminuendo, grazie proprio alla collaborazione tra cittadini e istituzioni.

Un'attività di prevenzione, assicura Grasso, che non cesserà minimamente. Un plauso viene rivolto al corpo della polizia municipale diretto da Mario Cirillo per questo ennesimo e importante risultato raggiunto. Gli sciacalli dell'ambiente sono avvisati.