Solofra e l'Unisa ricordano Antonella Russo

Alla giovane, uccisa dal convivente della madre, sarà conferita la laurea post mortem

solofra e l unisa ricordano antonella russo
Solofra.  

Comune e Università di Salerno ricordano Antonella Russo, la giovane morta per mano del compagno della madre. Lunedì 30 novembre, alla madre della giovane sarà consegnata la laurea post mortem. Nel Campus di Fisciano è in programma l’incontro “Custodire la memoria per contrastare la violenza di genere”, alla presenza del rettore Tommasetti e della vice presidente del Senato Fedeli nel corso del quale si svolgerà la cerimonia di conferimento della laurea. Il sindaco Michele Vignola consegnerà una targa ricordo al rettore. In serata a Solofra la manifestazione “Ricordando Antonella”.

G.A.