Campanile pericolante, intervento dei vigili del fuoco

Le immagini

campanile pericolante intervento dei vigili del fuoco
Savignano Irpino.  

 

di Carolina Urciuoli

 

Una vera impresa che non poteva che essere compiuta da veri eroi come i vigili del fuoco.

Due giorni fa è stata ultimata la messa in sicurezza del campanile della chiesa di Santa Maria delle Grazie di Savignano Irpino.

Un intervento che è durato sette giorni,  realizzato dai Vigili del Fuoco di Avellino. La diocesi di Ariano Irpino e il comune di Savignano hanno chiesto l’aiuto della squadra per mettere al sicuro uno struttura che presentava gravi lesioni dopo il terremoto dell’80.

Prima ancora della messa in sicurezza, il progetto dell’opera è stato approvato dalla Sovrintendenza ai Beni culturali di Avellino e Salerno.

Sono state realizzate delle cerchiature metalliche e di centine lignee in corrispondenza degli archi della cella campanaria, grazie alle specifiche tecniche del Corpo nazionale dei vigili del fuoco.

Per tutta la settimana, i residenti di Savignano hanno assistito con interesse alla rimozione della campana maggiore e delle due piu’ piccole.

Il lavoro dei vigili del fuoco di Avellino è stato riconosciuto ed apprezzato, tanto da concludersi con un lungo applauso da parte dei cittadini.