«Rapina con pistola a Forino»: denuncia per procurato allarme

I carabinieri hanno denunciato un 35enne di Salerno accusato anche di simulazione di reato.

rapina con pistola a forino denuncia per procurato allarme
Forino.  

 

di AnFa

«Mi hanno rapinato dopo avermi puntato una pistola alla testa». Lo aveva raccontato a giugno ai carabinieri facendo scattare l'indagine. E' stato denunciato, per procurato allarme, simulazione di reato e falsità ideologica, un 35enne della provincia di Salerno.

L'indagato aveva denunciato ai militari della stazione di Forino di aver subito una rapina a mano armata. Secondo la sua deposizione dei ladri lo avevano costretto ad accostare con la sua Bmw. Dopo avergli puntato una pistola. Quindi, dopo averlo fatto scendere, erano andati via con la sua auto.

I carabinieri hanno presto accertato che non c'erano elementi che potessero provare il racconto del 35enne. Le telecamere stradali, in prossimità del luogo della rapina denunciata, non avevano mai ripreso la scena. Così è scattata la denuncia per il 35enne.