Nusco, aggressioni e lesioni: arrestato marito violento

Violenze anche alla presenza di figli minori: il 55enne è stato tradotto in carcere

nusco aggressioni e lesioni arrestato marito violento
Nusco.  

I carabinieri della stazione di Nusco hanno arrestato un 55enne per maltrattamenti familiari aggravati e lesioni personali aggravate ai danni della consorte. A suo carico un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Avelllino, su richiesta della Procura, nelle indagini  dei carabinieri

Secondo gli inquirenti, supportati dall'escussione di alcune persone informate sui fatti, il 55enne, in più occasioni e nel corso di alterchi coniugali,avrebbe mantenuto comportamenti violenti nei confronti della donna, aggredita sia verbalmente sia fisicamente, e costretta a ricorrere alle cure dei sanitari del pronto soccorso. Le violenze sarebbero state commesse, da tempo, anche alla presenza dei figli minori e dopo l’abuso di bevande alcoliche. Per l'uomo si sono aperte le porte della casa circondariale di Bellizzi Irpino, dove si trova in attesa dell'interrogatorio di garanzia.

Redazione Avellino