Cambia contratto della luce con firma falsa: preso 65enne

La vittima è una signora di Lauro che si è vista recapitare il nuovo contratto

cambia contratto della luce con firma falsa preso 65enne
Lauro.  

Un particolare caso di truffa è stato smascherato dai Carabinieri della Stazione di Lauro che hanno denunciato un 65enne della provincia di Napoli. Tutto è partito quando una signora si è vista recapitare presso la sua abitazione una comunicazione da parte della società fornitrice di energia elettrica subentrata a quella che aveva da sempre avuto.

Secondo i militari, entrato in possesso di dati e copie di documenti d’identità della vittima, l'uomo avrebbe stipulato senza il suo consenso un contratto di voltura con firma apocrifa, al fine di ricevere il relativo compenso di intermediario.

Per il 65enne l'accusa di sostituzione di persona.