Finge di essere un avvocato e truffa un anziano

L'uomo si è fatto consegnare 160 euro da un signore di Bisaccia

finge di essere un avvocato e truffa un anziano
Bisaccia.  

Ancora una truffa ai danni di un anziano. Spacciandosi per avvocato, un malvivente ha messo a segno una truffa ai danni di un uomo di Bisaccia, riuscendo a farsi consegnare la somma di 160 euro e monili in oro.

La tecnica: prima la telefonata alla vittima prescelta, da parte di una persona che, dopo essersi spacciata per suo figlio, ha chiesto un immediato aiuto economico per il risarcimento di un sinistro stradale da lui causato. Poco dopo la telefonata, un sedicente avvocato ha ritirato quanto concordato direttamente presso l’abitazione del malcapitato, poi è fuggito.

L’anziano si è reso conto del raggiro in cui era incappato solo dopo qualche ora, quando, contattato il familiare, gli ha raccontato l'episodio. A quel punto non ha potuto far altro che rivolgersi ai carabinieri, che hanno aviato le indagini.